Passa al contenuto principale
Diagnosi precoce del cancro al seno attraverso l'analisi del sangue

Tumore al seno: diagnosi precoce attraverso gli esami del sangue

I ricercatori del Leiden University Medical Center trovano cambiamenti nelle proteine ​​del sangue fino a due anni prima che venga diagnosticato il cancro al seno. La scoperta potrebbe garantire che la malattia venga trattata quando le possibilità di sopravvivenza sono maggiori.
Cisti al seno e rischio di cancro al seno

Cisti al seno e rischio di cancro al seno

Le cisti al seno o fibroadenomi (noduli solidi non cancerosi) aumentano il rischio futuro di cancro al seno, lo ha dimostrato una ricerca presentata al 13° Congresso europeo sul cancro al seno.
Endometriosi: i possibili meccanismi del dolore

Endometriosi: possibili meccanismi del dolore

La definizione dell'origine e delle cause del processo doloroso dell'endometriosi rimane incompleta. Studi clinici hanno rivelato che i pazienti con endometriosi provano dolore complesso, di cui fa parte il dolore neuropatico.
Osteoporosi L'80% dei pazienti riceve una diagnosi errata dopo la prima frattura

Osteoporosi: l'80% dei pazienti riceve una diagnosi errata dopo la prima frattura

La Società Spagnola di Endocrinologia e Nutrizione (SEEN) avverte che 8 pazienti su 10 non ricevono la diagnosi e il trattamento corretti dopo aver subito una frattura. In Spagna si verificano ogni anno circa 300.000 fratture dovute alla fragilità ossea, le più frequenti sono le fratture dell'anca, del polso e della colonna vertebrale.
Aumento del cancro a esordio precoce

Aumento del cancro ad esordio precoce

L'incidenza dei tumori a esordio precoce (diagnosticati negli uomini e nelle donne adulti di età inferiore ai 50 anni) è aumentata a livello globale negli ultimi decenni. Solo la prevenzione e controlli medici regolari possono alleviare questa situazione.
Qual è l'idratazione ottimale durante il travaglio

Qual è l'idratazione ottimale durante il parto

Uno studio recente ha dimostrato che una buona idratazione durante il parto riduce significativamente il travaglio, riduce i tagli cesarei e la febbre ed è positiva per l'allattamento al seno e la salute generale della madre e del bambino.

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei biscotti di cui sopra e l'accettazione della nostra politica cookies, Clicca sul link per ulteriori informazioni.cookie di plugin

bene
Avviso cookies
RICHIEDI UNA DATA