Passa al contenuto principale
Affrontare il calore estremo Consigli su prevenzione e protezione

Di fronte al caldo estremo: consigli su prevenzione e protezione

Se sei incinta, hai un bambino o figli minorenni, sei anziano o soffri di qualsiasi patologia che può essere aggravata dal caldo (diabete, ipertensione, obesità, malattie cardiache o renali, difficoltà motorie, ecc.), è molto importante che tu prenditi cura di te in particolare in una situazione di caldo estremo.

Le alte temperature e l'esposizione diretta alla luce solare possono essere molto pericolose e dannose per la tua salute indipendentemente dalla tua età e dalle tue circostanze personali, ma tieni presente che il rischio aumenta se sei incinta o se sei una persona con qualche patologia precedente.

Pertanto, per prenderti cura di te stesso e delle persone che ti circondano, segui rigorosamente i seguenti consigli per la prevenzione e la protezione dal calore estremo e dall'esposizione solare.

  1. Bevi acqua spesso (anche se non hai sete).
  2. Idratati frequentemente, qualunque attività tu stia facendo.
  3. Evita le bevande alcoliche, le bevande contenenti caffeina e le bevande zuccherate, poiché possono favorire la disidratazione.
  4. Mangia pasti leggeri e cibi freschi: insalate, frutta, verdura..., perché hanno un alto contenuto di acqua e aiutano a mantenere l'idratazione.
  5. Evitare pasti troppo abbondanti e pesanti.
  6. Indossare abiti leggeri e ampi (non troppo stretti) e lasciar traspirare.
  7. Rimani il più a lungo possibile in luoghi freschi, ombreggiati o riscaldati.
  8. Evitare l'irraggiamento solare diretto durante le ore più intense della giornata.
  9. Se esci di casa, porta sempre con te una bottiglia d'acqua.
  10. Se vai al mare o in piscina, proteggiti con una buona crema solare: applicala frequentemente (ogni ora, se nuoti) e, comunque, non esporti troppo a lungo alla luce diretta del sole.
  11.  Non sostare in un veicolo parcheggiato: la temperatura di un veicolo fermo può aumentare di oltre 10º in pochi minuti.
  12. Non lasciare mai nessuno in un veicolo chiuso e parcheggiato: in particolare neonati, bambini, minori, anziani o malati cronici, ecc.
  13. Conserva i tuoi medicinali in un luogo fresco, perché il calore può alterarne la composizione e gli effetti.
  14. Consultare un operatore sanitario se si verificano disagio o vertigini che possono essere correlati all'esposizione al calore.

Donne, al tuo fianco

Se hai bisogno di maggiori informazioni o vuoi fare delle domande, non esitare a contattarci:

Whatsapp: 34 934 160 606

e-mail: info@donne.es

Prendi un appuntamento con il nostro team

    Questa voce ha 0 commenti

    Lascia una risposta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

    Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei biscotti di cui sopra e l'accettazione della nostra politica cookies, Clicca sul link per ulteriori informazioni.cookie di plugin

    bene
    Avviso cookies
    RICHIEDI UNA DATA