Passa al contenuto principale
fibromi

fibromi

I fibromi sono anche chiamati fibromi e sono tumori benigni trova nello strato muscolare dell'utero. È un tipo di tumore molto comune che colpisce più della metà della popolazione femminile, quindi è importante avere informazioni complete su di loro. Eziologicamente, sono correlati a they ormoni ovarici.

Cos'è un fibroma uterino?

El utero Ha due strati, il più esterno è lo strato muscolare ed è responsabile delle contrazioni che espellono il feto durante il travaglio. Il fibromiSono tumori molto frequenti e possono essere presenti in più del 50% delle donne. Sono in una relazione con l' ormoni ovarici, in modo tale che, quando la donna raggiunge il menopausia, tendono a ridursi o a scomparire del tutto.

Tipi di fibromi uterini esistenti

diverso tipi di fibromi e sono classificati in base alla loro posizione, a seconda di quanto sono vicini o lontani dal endometrio.

Di seguito sono elencati i 4 tipi di fibromi esistente:

Mioma sottomucoso

Sono i più interni. Il sintomi di fibromi sottomucosi sono più gravi di altri tipi di fibromi come il sanguinamento vaginale. Ciò è dovuto alla sua posizione più interna. La tecnica chirurgica di riferimento per rimuovere un mioma sottomucoso è il isteroscopia chirurgica.

mioma subsiero

È il fibromi situato nella parte più esterna dello strato muscolare. Il fibromi sottosierosi Si formano sotto lo strato più esterno dell'utero e crescono fuori dall'utero. Possono portare al cosiddetto mioma peduncolato poiché quando si stacca dall'utero è attaccato ad esso solo da una sottile porzione di tessuto.

I sintomi del mioma sottosieroso possono essere trattati con antidolorifici, sebbene chirurgia è il trattamento definitivo.

fibromi intramurale

Sono quelli che si trovano nella parte più centrale dello strato muscolare dell'utero chiamato miometrio, senza raggiungere la parte più interna o più esterna. Sono il tipo più comune di mioma di tutti.

Il trattamento raccomandato per il mioma intramurale è chirurgico.

Fibromi transmurali

Sono molto grandi e interessano l'intero strato muscolare, dalla parte più esterna a quella più interna. Il mioma transmurale si sviluppa nello spessore della parete dell'utero e può raggiungere dimensioni tali da distorcere l'endometrio e la superficie sierosa. È, insieme al precedente, uno dei più frequenti.

I sintomi dei fibromi uterini

sintomi dei fibromi Dipendono da due fattori: soprattutto le dimensioni e la posizione. Il fibromi sottosierosi (i più esterni) sono di solito asintomatico, Comunque, il sottomucosa (quelli più interni) di solito danno sintomi lievi: sanguinamento anomalo (mestruazioni molto abbondanti, frequenti, sanguinamento continuo tra gli altri) e sintomi dovuti alla compressione degli organi vicini quando sono grandi (pressione nella vescica, nel retto, dolore con i periodi o durante il ciclo, sensazione di peso al basso ventre, disagio nelle relazioni, i fibromi sono solitamente asintomatici al 50%.

Un altro sintomo che un fibroma può produrre è la lombalgia.

I fibromi hanno effetti collaterali sulla fertilità di una donna?

C'è una grande polemica su questa domanda. È risaputo che fibromi sottomucosa può rendere difficile l'impianto dell'embrione o aumentare le possibilità di aborto, quindi è raccomandato rimuovili prima di cercare una gravidanza. Per quanto riguarda la fibromi sottosieroso, questi di solito non interferiscono con la fertilità di una donna. Il ruolo dei fibromi intramurali è più controverso e sembra dipendere soprattutto dalla loro dimensione, anche se non esiste un limite dimensionale legato a problemi di fertilità.

Trattamento dei fibromi uterini

Vengono trattati solo i fibromi che, anche se diagnosticati, provocano sintomi nel paziente. Una donna senza sintomi non dovrebbe essere trattata anche se i fibromi sono stati localizzati. Esistono diversi trattamenti e la loro scelta da parte del ginecologo e Dipende da molti fattori, dall'età della paziente, tra cui i sintomi, il desiderio di rimanere incinta o le preferenze della paziente.

Le diverse opzioni di trattamento per i fibromi uterini sono spiegate di seguito.

Trattamento medico

È fatto da gestageni, contraccettivi ormonali combinati (di solito sono molto efficaci nel trattamento dei disturbi emorragici presentati dai pazienti); analoghi del fattore di rilascio gonadotropine (Sono efficaci nel trattamento dei disturbi emorragici e sono in grado di ridurne le dimensioni; tuttavia, hanno molti effetti collaterali e i sintomi di solito ricompaiono quando il trattamento viene interrotto, motivo per cui vengono solitamente utilizzati come trattamento pre-chirurgico); modulatori selettivi dei recettori progesterone (L'unico attualmente in commercio è l'ulipristal acetato. È molto efficace sia nel trattamento delle emorragie che nella riduzione delle dimensioni; è stato recentemente approvato per l'uso a tempo indeterminato).

Trattamenti non invasivi

Embolizzazione delle arterie che raggiungono il fibroma (si effettua con controllo radiologico attraverso un'arteria della gamba; molto efficace per il trattamento dei fibromi intramurali che causano emorragie; se la donna rimane incinta dopo il suo completamento, le complicanze della gravidanza sono relativamente frequenti, quindi utilizzata come alternativa al isterectomia); HIFU (è una tecnica che permette distruggere i fibromi usando gli ultrasuoni; è molto efficace nei fibromi intramurali singoli non troppo grandi, di dimensioni da 7 a 8 centimetri. La gravidanza successiva di solito non è complicata). radiofrequenza (distruggi i fibromi usando questa tecnica; è il trattamento più recente e non c'è ancora molta esperienza con il suo utilizzo)

Trattamento chirurgico conservativo

Consiste nella rimozione dei fibromi mediante tecniche minimamente invasive (isteroscopia, Laparoscopia a seconda della posizione) o, da laparotomia (apertura dell'addome), quando queste tecniche non sono possibili (solo molto raramente: meno del 10% del miomectomia dovrebbe essere fatto da laparotomia).

Il vantaggio principale di queste tecniche è che sono in grado di rimuovere i tumori con un'aggressione minima al paziente. Il recupero è molto veloce e presenta pochi rischi. La gravidanza può essere ricercata tra 3 e 4 mesi dopo chirurgia.

Il rischio di dover praticare a isterectomia non pianificato come conseguenza di una di queste tecniche è praticamente nullo quando l'intervento viene eseguito da chirurghi esperti.

Trattamento chirurgico radicale

È costituito da rimozione totale dell'utero che, la stragrande maggioranza delle volte, può essere fatto attraverso laparoscopia mininvasiva, essendo necessario eseguire una laparotomia in meno del 10% delle occasioni.

L'indicazione principale del isterectomia È per quelle donne che, avendo completato il loro desiderio riproduttivo, vogliono risolvere il loro problema in modo definitivo evitando il rischio di ricomparsa dei tumori. Il rimozione dell'utero Non ha implicazioni per la vita della donna, tranne la mancanza di capacità di gravidanza (non c'è alterazione ormonale, non c'è aumento del rischio di prolasso, non c'è alterazione della vita sessuale, ecc.),

Concetti correlati

I fibromi possono essere cancerogeni?

No, il I fibromi uterini sono tumori benigni e non diventano mai cancerogeni. Quando una donna ha un sarcoma che è un carcinoma (l'equivalente maligno del mioma), è stato maligno dall'inizio e non deriva mai dal fatto che un tumore benigno si è trasformato in un tumore maligno.

Cos'è la miomatosi uterina?

La miomatosi uterina è il nome dato alla produzione di fibromi o leiomiomi nel grembo della donna. La miomatosi uterina è considerata una delle cause più frequenti per le quali i pazienti si rivolgono al ginecologo per i sintomi che produce.

Utero miomato

Nome usato per riferirsi all'organo affetto da fibromi, ha un significato simile al precedente. L'utero miomato è l'affezione dell'utero da parte dei fibromi.

Tempo libero per operazione di mioma

Il tempo di dimissione per un'operazione di fibroma dipenderà dalla tecnica chirurgica utilizzata. In caso di utilizzo di una tecnica chirurgica minimamente invasiva, il periodo postoperatorio sarà inferiore rispetto a quando viene eseguita una laparotomia.

Fibromi e menopausa

I fibromi può aumentare negli anni di premenopausa o perimenopausa ma quando la donna raggiunge il menopausia dei fibromi Hanno la tendenza a rimpicciolirsi o addirittura a scomparire perché diminuiscono di dimensioni quando non ricevono stimoli ormonali. Ciò si verifica come conseguenza dell'ovaio smette di produrre estrogenicos'è principale ormone stimolante il mioma.

 Di solito non è consigliabile rimuovere i fibromi nel post menopausa.

    Prendi un appuntamento con il Dr. Francisco Carmona

    Accetto la Politica sulla privacità.

    Questa voce ha 8 commenti

    1. Buongiorno, ho cercato e letto alcuni vostri articoli su questo blog, molto interessanti, sono molto interessato ai fibromi, e vorrei conoscere o avere maggiori informazioni sui farmaci che possono essere utilizzati come Orgametril, che ho porto in uso da circa cinque anni, ed è andato molto bene ma purtroppo non lo so perché in Belgio dove vivo non è stato commercializzato da diversi mesi, e in Spagna a quanto pare lo stesso, hanno prescritto un sostituto di Lueva, ma in più per essere molto costoso, non ho la stessa fiducia, puoi dirmi maggiori dettagli su di loro e perché in alcuni paesi la commercializzazione di Orgametril è stata interrotta, grazie mille

    2. Ciao dottore, buon pomeriggio, ho letto e mi interessa che 2 anni fa mi è stato rilevato che ho dei fibromi nell'utero e non sono stato in grado di rimuoverli, solo il ginecologo mi ha detto che l'utero deve essere rimosso e non voglio, ho 28 anni e vorrei che ci fosse per i fibromi

    3. Ciao, volevo sapere in questo momento mi hanno appena dato le mie informazioni su Hesterosopia e mi hanno diagnosticato lo stesso grado sottomucoso di 2 cm, atrofia della mucosa endometriale, se il tipo n1 dice con degenerazione vs Ca GO questo è quello che dice E il minimo campione analizzato frammento di tessuto biancastro con aspetto mucoso di dimensione massima 0,1 inclusione totale in un blocco che è quest'ultimo a cui si riferisce
      Questo è grazie

    4. Salve, volevo sapere in questo momento mi sono appena state fornite le mie informazioni sull'Esterosopia e mi è stato diagnosticato un mioma sottomucoso di grado 2 cm, atrofia della mucosa endometriale, se il tipo n1 dice con degenerazione vs Ca GO questo è quello che dice E il campione minimo analizzato frammento di tessuto biancastro con aspetto mucoso di dimensione massima 0,1 inclusione totale in un blocco che è quest'ultimo a cui si riferisce
      Questo è grazie

    5. ho 45 anni non ho figli ho un fibroma nell'endometrio di 11 cm vi dico anemia hanno fatto tutti i test la biossia la danno negativa dovrei fare a volte mi fa male la testa

    6. Salve, ho un fibroma di 17 cm nel collo dell'utero, sanguino molto e il mio ginecologo mi ha detto che sarebbe stata un'operazione e avrebbero rimosso l'intero utero, ma vorrei sapere se c'è qualcos'altro da non rimuovere l'utero perché voglio avere un aiuto bambino.Grazie.

    Lascia una risposta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

    Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei biscotti di cui sopra e l'accettazione della nostra politica cookies, Clicca sul link per ulteriori informazioni.cookie di plugin

    bene
    Avviso cookies
    RICHIEDI UNA DATA