Passa al contenuto principale
Donne senza partner maschile: metodo ABBIGLIAMENTO

Metodo ABBIGLIAMENTO: Donne senza partner maschile

El Metodo di ABBIGLIAMENTO È una procedura del procedure fecondazione in vitro (IVF) specifico per le donne senza partner maschile. Conosciuta anche come maternità condivisa che significa “ricezione delle uova dalla coppia".

Quali sono i requisiti?

In Spagna, le coppie omosessuali hanno gli stessi diritti delle coppie eterosessuali. Dal 2005, il matrimonio e l'adozione sono consentiti a tutte le persone indipendentemente dal sesso o dall'orientamento sessuale.
Inoltre, la donazione è anonima per legge. La normativa sui metodi di riproduzione assistita (Legge 14/2006) stabilisce un unico requisito fondamentale: le donne devono essere sposate, che non è necessario in altre opzioni (inseminazione artificiale e fecondazione in vitro); in caso contrario, verrebbe violato l'anonimato previsto da detta legge in relazione alla donazione di gameti. quindi, il Metodo di ABBIGLIAMENTO Non si tratta di ovodonazione ma di utilizzo di embrioni da parte della coppia.

La donna che sta per donare le uova Devi essere giovane per migliorare la prognosi e avere una buona riserva ovarica, inoltre, devi sottoporti a una valutazione medica prima di sottoporti al trattamento. D'altra parte, il donna che sta per rimanere incintaLa ricevente deve essere in buona salute per evitare controindicazioni alla gravidanza.

Test medici specifici del Metodo ROPA

Prima di iniziare il trattamento per riproduzione assistita, sarà necessario effettuare uno studio completo di entrambe le donne affinché il medico valuti la situazione di salute della coppia e stabilisca se la tecnica scelta è la più adatta. Pertanto, a analisi del sangue intero e visita ginecologica costituito da una citologia e un'ecografia transvaginale per escludere patologie dell'utero e delle ovaie.

 La donatrice di ovuli dovrebbe essere fatto:

  • Studio ormonale analizzare la riserva ovarica.
  • Cariotipo, studio cromosomico per escludere anomalie genetiche che possono influenzare l'embrione.
  • Studio sierologico per escludere la presenza di patologie infettive

La gestante dovrebbe essere fatto:

  • Studio sierologico per escludere la presenza di patologie infettive.

Se il medico lo considera, si può anche fare:

  • Isteroscopia: Endoscopia vaginale al fine di rilevare eventuali alterazioni nella cavità uterina.
  • Biopsia endometriale, per determinare la possibile esistenza di patologia endometriale.

Cos'è il metodo ROPA?

Questa tecnica è molto più efficace dell'inseminazione artificiale, l'altra alternativa per le partner femminili. Consiste nel fecondare gli ovuli di uno di loro con lo sperma di un donatore e trasferire l'embrione ottenuto nell'utero del coniuge, quindi entrambe le parti partecipano attivamente alla creazione e alla nascita del bambino. Il madre biologica fornisce il dotazione genetica, gli ovuli; mentre l'altro, il madre incinta, è l'unico ricevere gli embrioni e portare il embarazo Lo finisco. Gli embrioni provengono dalla fusione degli ovuli della prima donna con lo sperma del donatore anonimo.

Le probabilità di gravidanza sono di solito eccellente, poiché l'embrione viene prodotto contemporaneamente insieme a un endometrio ottimale, anche se l'età della donna che fornisce l'ovulo, determinerà in gran parte il successo del trattamento. La scelta di chi sarà la madre biologica o incinta dipenderà dalla decisione della coppia, tenendo conto del parere medico.

Fasi del trattamento

  • Stimolazione ovarica: La donna che fornisce gli ovuli riceve farmaci ormonali per stimolare la maturazione e la crescita dei follicoli e produrre un numero maggiore di ovociti in un unico ciclo. Per controllare la crescita e il numero di follicoli ovarici creati, viene monitorata la stimolazione ovarica (per 10-12 giorni) mediante ultrasuoni e analisi ormonali. I follicoli più grandi di 16 mm saranno quelli che possono avere uova mature.
  • Puntura follicolare: Si esegue in sala operatoria in sedazione e dura circa 15-30 minuti. Attraverso l'ecografia transvaginale, i follicoli vengono localizzati e perforati uno ad uno, estraendo il fluido che contengono, all'interno del quale galleggia l'ovulo. Grazie al sistema di aspirazione, il fluido follicolare con all'interno gli ovociti viene raccolto in tubi.
  • Fecondazione degli ovuli: Gli ovociti ottenuti con un adeguato stadio di maturazione vengono inseminati con sperma di un donatore anonimo, compatibile fisicamente e immunologicamente con la donna in gestazione. Dopo 24 ore dall'inseminazione, gli ovuli fecondati vengono identificati e verranno lasciati in coltura da 3 a 6 giorni in laboratorio.
  • Preparazione della madre incinta. La donna che rimarrà incinta riceve un trattamento ormonale (estrogeni e progesterone) per favorire la crescita dell'endometrio e favorire la ricettività dell'endometrio per l'impianto dell'embrione. Questa preparazione può essere eseguita in sincronia con la stimolazione e l'estrazione ovarica della coppia, oppure in modo ritardato. Nel caso di trasferimento embrionale differito è con embrioni congelati.
  • Trasferimento di embrioni: Una volta preparato l'endometrio, gli embrioni vengono trasferiti (massimo 3 embrioni, come consentito dalla legge) nell'utero della donna incinta per ottenere la gravidanza. Questa procedura viene eseguita attraverso un catetere vaginale guidato con ecografia addominale.
  • Test di gravidanza: Quindici giorni dopo il trasferimento, verrà eseguito il test del sangue Beta-HCG per verificare se la tecnica utilizzata ha avuto successo.

Dott.ssa Carla Castell, responsabile dell'Unità di Riproduzione Assistita
Numero collegiale: 36648

Questo post ha un commento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei biscotti di cui sopra e l'accettazione della nostra politica cookies, Clicca sul link per ulteriori informazioni.cookie di plugin

bene
Avviso cookies
RICHIEDI UNA DATA