Passa al contenuto principale
La gravidanza è un fattore di rischio contro il coronavirus? La migliore clinica ginecologica chiarisce i tuoi dubbi

La gravidanza è un fattore di rischio per il coronavirus?

Non è stato scientificamente dimostrato che la gravidanza sia un fattore di rischio per il coronavirus COVID-19. Ma è anche fondamentale che tu prenda le precauzioni raccomandate dalle autorità sanitarie e che ti prenda cura di te con una dieta equilibrata e un po' di esercizio fisico.

Le autorità sanitarie avvertono che il coronavirus colpisce in misura maggiore la popolazione anziana, a persone con malattie pregresse (broncopneumopatia cronica ostruttiva, reni, cuore, malattie cerebrovascolari, diabete e ipertensione), e, in generale, persone con basse difese.

L'Organizzazione Mondiale della Sanità non ha indicato misure preventive eccezionali per le donne in gravidanza, ma lo fa raccomanda di seguirli le misure preventive che vengono consigliate per la popolazione generale:

  • Lavati le mani (sia tu che l'ambiente circostante) accuratamente e frequentemente con acqua e sapone o soluzioni a base di alcol.
  • Mantieni la distanza tra 1 e 2 metri con altre persone.
  • Evita di toccarti occhi, naso e bocca.
  • Non sostare fuori casa, in luoghi chiusi, affollati e poco ventilati.

Il virus può passare dalla madre al feto?

I risultati degli studi effettuati finora non mostrano che show il virus può essere trasmesso dalla madre al feto, cioè non è stato dimostrato in nessun caso si è verificata un'infezione intrauterina (trasmissione verticale materno-fetale) in donne che hanno sviluppato polmonite da coronavirus COVID-19.

Negli studi effettuati, in cui valutata la presenza del Coronavirus COVID-19 nel liquido amniotico e nel sangue del cordone ombelicale, tutti i test sono risultati negativi.

Il virus può passare nel latte materno?

Negli studi effettuati fino ad oggi, nessun virus è stato rilevato nel liquido amniotico o nel latte materno di donne contagiate dal Coronavirus COVID-19.

Tutti i campioni di latte materno analizzati sono risultati negativi e, pertanto, non è stato possibile dimostrare che il coronavirus COVID-19 si trasmetta da madre a figlio attraverso il latte materno.

L'allattamento al seno continua ad essere raccomandato dalle organizzazioni internazionali (OMS, CDC) per il passaggio di anticorpi attraverso il latte materno al bambino e per gli effetti positivi a breve e lungo termine sulla salute del neonato.

Se la madre allatta, prima di ogni poppata e prima di toccare il neonato, si raccomanda l'uso di una maschera e la pulizia di mani e capezzolo con acqua e sapone.

In caso di separazione temporanea tra madre e bambino, il CDC (Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie) raccomanda di utilizzare un tiralatte unico e personale e che, in assenza della madre, il latte venga somministrato al bambino da una persona sana o da personale sanitario.

Principali raccomandazioni preventive

Se sei incinta, per evitare il contagio è necessario seguire le stesse raccomandazioni preventive della popolazione generale.

  • Se puoi evitarlo, non uscire di casa più del necessario.
  • Evita visite non necessarie e contatti con persone al di fuori del tuo ambiente quotidiano immediato, soprattutto se presentano uno dei sintomi più comuni (tosse e febbre).
  • Adotta misure igieniche estreme e, come sempre consigliato in gravidanza, mangia sano, idratati bene, riposati e fai esercizi fisici di mantenimento.

In questa situazione eccezionale, vogliamo che tu sappia che a Women's continuiamo a svolgere la nostra attività professionale e seguiamo rigorosamente i protocolli, le linee guida e le raccomandazioni delle autorità sanitarie.

  • Effettuiamo solo le visite faccia a faccia essenziali e necessarie.
  • Effettuiamo visite telefoniche quando possibile.
  • Rimandiamo e programmiamo visite non urgenti.
  • Pensando sempre alla tua salute e al tuo benessere, finché dura la situazione attuale, se la tua visita faccia a faccia è essenziale, il nostro staff ti assisterà utilizzando mascherina e guanti.

Se hai bisogno di maggiori informazioni o vuoi fare qualche domanda, da Donna siamo a tua disposizione: non esitare a chiamarci o a scriverci.

  • whatsapp: 34 934 160
  • telefoni: / 934 160 606
  • e-mail: info@donne.es

Prendi un appuntamento con il nostro team

    Questa voce ha 0 commenti

    Lascia una risposta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

    Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei biscotti di cui sopra e l'accettazione della nostra politica cookies, Clicca sul link per ulteriori informazioni.cookie di plugin

    bene
    Avviso cookies
    RICHIEDI UNA DATA