Passa al contenuto principale
RYEQO, ha presentato il primo e unico trattamento a lungo termine per i fibromi uterini

RYEQO, ha presentato il primo e unico trattamento a lungo termine per i fibromi uterini

Il Dr. Francisco Carmona, Direttore Scientifico di Women's CD, ha partecipato come relatore ad Atene davanti a 500 ginecologi provenienti da tutta Europa alla presentazione internazionale di RYEQO, il primo e unico trattamento a lungo termine dei fibromi uterini.

Si è recentemente tenuto ad Atene l'evento “Side by Side for Women's Health” per la presentazione di RYOQO, finora l'unico farmaco orale a lungo termine per il trattamento dei sintomi da moderati a gravi dei fibromi uterini nelle donne adulte in età riproduttiva.

I fibromi, chiamati anche fibromi uterini, sono tumori benigni (non cancerosi) molto comuni che si sviluppano all'interno o sulle pareti muscolari dell'utero.

I fibromi possono causare sintomi come sanguinamento mestruale abbondante (periodi mestruali che durano più a lungo del normale, sanguinamento irregolare, anemia), dolore (periodi dolorosi, dolore addominale, disagio durante i rapporti sessuali, lombalgia), sensazione di peso nel basso addome, aumento della frequenza urinaria, stitichezza e persino perdita di gravidanza e in alcuni casi, Infertilità.

Studi pubblicati nel New England Journal of Medicine (febbraio 2021), a cui hanno partecipato un totale di 388 donne tra gli anni 2017 e 2018, ha mostrato che la terapia RYEQO migliora i sintomi più rilevanti e riduce significativamente sia il sanguinamento mestruale abbondante, come il dolore.

RYEQO (relugolix 40 mg, estradiolo 1.0 mg e noretindrone acetato 0,5 mg) è un farmaco di comprovata sicurezza, che non ha effetti collaterali e ha il grande vantaggio di essere somministrato per via orale, quotidiana e senza limitazioni nella durata d'uso.

La somministrazione di RYEQO fa sì che la donna rimanga in uno stato ormonale simile a quello della menopausa, ma, poiché incorpora un farmaco che ne contrasta gli effetti, la donna non presenta sintomi (soffocamento, secchezza vaginale, perdita di massa ossea), che potrebbero abbassare la qualità della tua vita.

Questo nuovo farmaco consente alle giovani donne di evitare di sottoporsi a interventi chirurgici come miomectomia (rimozione chirurgica dei fibromi uterini) o il  isterectomia (rimozione chirurgica dell'utero) fino a quando non avranno realizzato il loro desiderio di essere madri.

“I fibromi uterini sono tumori benigni molto comuni che i ginecologi con CD delle donne trattano quotidianamente. Nelle visite ginecologiche periodiche è quando di solito rileviamo la presenza di fibromi. Sebbene non debbano essere sempre curati, è sempre importante controllarli”, spiega il Dott. Francisco Carmona.

Donne, al tuo fianco

Se hai bisogno di maggiori informazioni o vuoi fare delle domande, non esitare a contattarci:

Whatsapp: 34 934 160 606

e-mail: info@donne.es

Prendi un appuntamento con il nostro team

    Questa voce ha 0 commenti

    Lascia una risposta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

    Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei biscotti di cui sopra e l'accettazione della nostra politica cookies, Clicca sul link per ulteriori informazioni.cookie di plugin

    bene
    Avviso cookies
    RICHIEDI UNA DATA