Passa al contenuto principale
Voglie durante la gravidanza: meccanismi neurali responsabili identificati

Voglie in gravidanza: individuati i meccanismi neurali responsabili

Il desiderio di cibi dolci e ipercalorici è molto comune durante la gravidanza e può contribuire al mantenimento e allo sviluppo del sovrappeso o dell'obesità gestazionale. Recentemente pubblicato dalla rivista Nature Metabolism, Un nuovo studio fornisce prove sulle alterazioni dell'attività neuronale che danno origine alle voglie durante la gravidanza.

Un studio guidato dai ricercatori dell'IDIBAPS-Fundació Clínic (Institut d'Investigacions Biomèdiques August Pi i Sunyer) ha dimostrato che la gravidanza induce una riorganizzazione dei circuiti legati alla motivazione e al desiderio che spingono a mangiare prodotti dolci e calorici.

Le conclusioni dello studio condotto dal Dott. Marc Claret e dalla Dott.ssa Roberta Haddad-Tóvolli potrebbero contribuire a migliorare le linee guida cliniche nutrizionali per le donne in gravidanza, al fine di garantire un'adeguata nutrizione prenatale e prevenire l'insorgenza di malattie.

"Ci sono molti miti e credenze popolari sulle voglie, anche se i meccanismi neurali responsabili del loro aspetto sono poco conosciuti", spiega il dottor Marc Claret, professore presso la Facoltà di Medicina e Scienze della Salute dell'Università di Barcellona.

Secondo i risultati di una ricerca condotta su topi femmina, durante la gravidanza il cervello subisce alterazioni nelle connessioni funzionali dei circuiti di ricompensa, nonché dei centri del gusto e sensomotorio.

Come le donne incinte, le femmine di topo sono più sensibili ai dolci e sviluppano comportamenti alimentari compulsivi di cibi calorici. “L'alterazione di queste strutture ci ha portato ad esplorare una delle vie di trasmissione del segnale dei neuroni dopaminergici. La dopamina è un neurotrasmettitore chiave nei comportamenti di motivazione o desiderio", afferma Claret.

È importante sottolineare che questo comportamento può avere effetti di lunga durata sulla prole, portando a intolleranza al glucosio, aumento del peso corporeo e maggiore suscettibilità allo sviluppo di disturbi alimentari e comportamenti ansiosi durante l'età adulta.

Raccomandazioni per l'alimentazione durante la gravidanza

È importante seguire un'alimentazione varia, equilibrata e naturale suddivisa in 4 o 5 pasti giornalieri, per avere le vitamine e i minerali essenziali che soddisfino le vostre esigenze nutrizionali e quelle del vostro bambino durante la gravidanza.

  • Frutta e verdura, cereali integrali, legumi e noci forniscono fibre che aiutano a prevenire possibili problemi di stitichezza.
  • Nei pasti principali, mangiare carne, pesce, uova o legumi per avere un apporto proteico sufficiente.
  • Per il corretto sviluppo del tuo bambino, mangia verdure come bietole, spinaci, fagiolini, asparagi o scarola.
  • Privilegiare il consumo di riso, pasta, patate o pane (carboidrati complessi a lento assorbimento), e se sono interi, molto meglio.
  • Consumare latticini o bevande vegetali arricchite con calcio.
  • L'olio d'oliva, le noci, l'avocado e il piccolo pesce azzurro forniscono grassi sani (omega 3 e 6) e riducono il rischio cardiovascolare e il diabete.
  • Consumare pesci di piccola taglia, di fiume o di allevamento (i meno contaminati dal mercurio), per garantire un corretto apporto di omega 3 e 6, oltre ad altri nutrienti.

Donne, al tuo fianco

Se hai bisogno di maggiori informazioni o vuoi fare delle domande, non esitare a contattarci:

Whatsapp: 34 934 160 606

e-mail: info@donne.es

Prendi un appuntamento con il nostro team

    Questa voce ha 0 commenti

    Lascia una risposta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

    Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei biscotti di cui sopra e l'accettazione della nostra politica cookies, Clicca sul link per ulteriori informazioni.cookie di plugin

    bene
    Avviso cookies
    RICHIEDI UNA DATA